DIAGNOSI ENERGETICA

Secondo quanto disposto dal D.lgs 141/2016, per diagnosi energetica s’intende “una procedura sistematica mirata a ottenere un’adeguata conoscenza del profilo di consumo energetico di un edificio o gruppo di edifici, di una attività, di un impianto industriale o commerciale, di servizi pubblici o privati, in modo da individuare e quantificare le opportunità di risparmio energetico sotto il profilo costi-benefici e a rife­rire in merito ai risultati”. La diagnosi energetica rappresenta, quindi, lo step preliminare di una qualunque iniziativa di risparmio o efficientamento energetico di edifici, impianti e processi.

Con lo svolgimento di una Diagnosi Energetica, infatti, i nostri tecnici sapranno restituirvi una visione approfondita e completa del consumo energetico della vostra azienda, al fine di individuare le opportunità di risparmio energetico che più si adattano alla vostra realtà.

A CHI SI RIVOLGE

La diagnosi energetica è uno strumento utile a qualsiasi azienda in quanto permette di conoscere in modo approfondito ed avere una visione d’insieme dei consumi energetici della propria realtà, sulla base della quale progettare e sviluppare eventuali investimenti futuri.

Il decreto 102/2014 definisce però l’obbligo di svolgimento della diagnosi energetica per alcune tipologie di imprese: nello specifico, le Aziende Energivore e le Grandi Imprese (criterio basato sul numero di dipendenti e fatturato e/o bilancio).

ITER OPERATIVO

Nella pianificazione della Diagnosi Energetica i nostri tecnici specializzati andranno a considerare preliminarmente i seguenti aspetti:

    • costo specifico dell’energia risparmiata
    • dimensioni di strutture e apparati
    • ore/anno di marcia degli impianti
    • spettanza di vita degli impianti
    • evidenti negligenze di progettazione, realizzazione, conduzione di strutture ed impianti
    • budget a disposizione

 

A questo, seguiranno poi tre diversi step di lavoro:

  1. audit energetico: sopralluogo in campo, raccolta dati ed eventuali misurazioni di specifici parametri energetici 
  2. rapporto di diagnosi energetica: analisi dei dati di consumo, redazione del bilancio energetico e modellizzazione della realtà presa in esame
  3. determinazione e quantificazione dei risparmi energetici conseguibili compatibilmente con obiettivi e vincoli concordati; confronto in termini di analisi tecnico-economica degli interventi potenziali tenendo conto di agevolazioni e vari meccanismi incentivanti

Contattaci per una valutazione del consumo e delle prestazioni energetiche dei tuoi immobili e impianti. Dopo un’analisi approfondita e una consulenza personalizzata, studieremo insieme la soluzione più adatta ai tuoi consumi e alle tue esigenze.

CONTATTACI

VANTAGGI DERIVANTI DALL’ANALISI ENERGETICA